1990-1999Formula 1On this day

Damon Hill allunga in classifica vincendo in Francia 1996

Il 30 giugno 1996, si è corso il nono round del Mondiale di Formula 1: GP di Francia, circuito di Nevers-Magny Cours. Sulla pista francese Michael Schumacher riuscì a sfruttare al massimo la sua Ferrari F310, centrando in qualifica la pole position e soffiandola per soli 69 millesimi al suo rivale di sempre, Damon Hill.

Al via, però, la Rossa fece di nuovo i capricci: se in Canada era stato un problema alla pompa della benzina a rallentarla, in Francia il motore non volle sapere di fare il proprio dovere, costringendo il tedesco a un clamoroso ritiro durante il giro di ricognizione.

Questo spianò la strada a una gara tutta all’insegna delle Williams motorizzate Renault: Hill prese subito il comando della corsa, mentre Villeneuve progressivamente riuscì a passare tutti i propri avversari, facendo segnare più volte il giro veloce per riuscire a ricucire lo strappo sul proprio compagno di squadra.

gp francia 1996 Jean Alesi BenettonUno sforzo del tutto inutile, visto che Capitan Zero riuscì a gestire al meglio la situazione e a mettere in cassaforte la sua sesta affermazione stagionale. Al secondo posto arrivò proprio il canadese Jacques Villeneuve, mentre completò il podio Jean Alesi su Benetton.

Con questo ennesimo successo Damon Hill allungò in classifica generale, portando il suo bottino a quota 63 punti. Villeneuve, invece, rimase in seconda posizione con 38 punti, mentre Schumacher restò bloccato in terza piazza con soli 26 punti.

gp francia 1996 podio
© Williams

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 5 United Kingdom Damon Hill
United Kingdom Williams 01:36:28.795 72
2
10
2 6 Canada Jacques Villeneuve
United Kingdom Williams 01:36:36.922 72
6
6
3 3 France Jean Alesi
Italy Benetton 01:37:15.237 72
3
4
4 4 Austria Gerhard Berger
Italy Benetton 01:37:15.654 72
4
3
5 7 Finland Mika Häkkinen
United Kingdom McLaren 01:37:31.569 72
5
2
6 8 United Kingdom David Coulthard
United Kingdom McLaren +1 lap 71
7
1
7 9 France Olivier Panis
France Ligier +1 lap 71
9
0
8 12 United Kingdom Martin Brundle
Ireland Jordan +1 lap 71
8
0
9 11 Brazil Rubens Barrichello
Ireland Jordan +1 lap 71
10
0
10 19 Finland Mika Salo
United Kingdom Tyrrell +2 laps 70
13
0
11 16 Brazil Ricardo Rosset
United Kingdom Footwork +3 laps 69
19
0
12 20 Portugal Pedro Lamy
Italy Minardi +3 laps 69
18
0
DSQ 14 United Kingdom Johnny Herbert
Switzerland Sauber Disqualified 70
16
0
RIT 15 Germany Heinz-Harald Frentzen
Switzerland Sauber Throttle 56
12
0
RIT 18 Japan Ukyo Katayama
United Kingdom Tyrrell Engine 33
14
0
RIT 22 Italy Luca Badoer
Italy Forti Fuel System 29
20
0
RIT 10 Brazil Pedro Paulo Diniz
France Ligier Engine 28
11
0
RIT 17 Netherlands Jos Verstappen
United Kingdom Footwork Steering 10
15
0
RIT 2 United Kingdom Eddie Irvine
Italy Ferrari Gearbox 5
22
0
RIT 21 Italy Giancarlo Fisichella
Italy Minardi Fuel Pump 2
17
0
RIT 23 Italy Andrea Montermini
Italy Forti Electrical 2
21
0
DNS 1 Germany Michael Schumacher
Italy Ferrari Engine 0
1
0

Topics
Pubblicità

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close