Damon Hill vince a San Marino 1996 allungando in classifica


gp san marino 1996 damon hill

Nel weekend del 5 maggio 1996 il Mondiale di Formula 1 prese vita sulla pista in riva al Santerno, dove scattò la quinta prova iridata: il GP di San Marino.

Ad Imola la Scuderia di Maranello portò una F310 più pimpante: con un motore appositamente costruito per le qualifiche, Michael Schumacher riuscì a centrare la sua prima pole position stagionale, mettendosi dietro entrambe le Williams-Renault di Damon Hill e Jacques Villeneuve.

gp san marino 1996 partenza

Al via, però, la Rossa numero 1 scattò male, dando il via libera prima alla FW18 di Hill e poi alla McLaren di David Coulthard, che invece fu artefice di una partenza perfetta che gli permise di conquistare la testa della corsa fin dalla prima curva. Al valzer dei pit-stop, però, Capitan Zero sfrutta la propria strategia con un maggior carico di carburante, passando al comando e mantenendo un ritmo irraggiungibile per tutti.

Nel frattempo Schumacher riuscì a passare Coulthard, il quale poco prima del traguardo dovette ritirarsi per un problema al cambio. Fu la sospensione della sua Williams, invece, a tradire Jacques Villeneuve, che dovette abbandonare la gara quando era risalito fino alla sesta piazza. Il team di Grove, fortunatamente, potè festeggiare grazie alla quarta affermazione di Damon Hill, primo al traguardo davanti a Schumacher e alla Benetton di Gerhard Berger.

La classifica finale

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 5 United Kingdom Damon Hill
United Kingdom Williams 01:35:26.156 63
2
10
2 1 Germany Michael Schumacher
Italy Ferrari 01:35:42.616 63
1
6
3 4 Austria Gerhard Berger
Italy Benetton 01:36:13.047 63
7
4
4 2 United Kingdom Eddie Irvine
Italy Ferrari 01:36:27.739 63
6
3
5 11 Brazil Rubens Barrichello
Ireland Jordan 01:36:44.646 63
9
2
6 3 France Jean Alesi
Italy Benetton +1 lap 62
5
1
7 10 Brazil Pedro Paulo Diniz
France Ligier +1 lap 62
17
0
8 7 Finland Mika Häkkinen
United Kingdom McLaren Engine 61
11
0
9 20 Portugal Pedro Lamy
Italy Minardi +2 laps 61
18
0
10 22 Italy Luca Badoer
Italy Forti +4 laps 59
21
0
11 6 Canada Jacques Villeneuve
United Kingdom Williams Suspension 57
3
0
Ret 9 France Olivier Panis
France Ligier Engine 54
13
0
Ret 18 Japan Ukyo Katayama
United Kingdom Tyrrell Spun Off 45
16
0
Ret 8 United Kingdom David Coulthard
United Kingdom McLaren Hydraulics 44
4
0
Ret 16 Brazil Ricardo Rosset
United Kingdom Footwork Engine 40
20
0
Ret 17 Netherlands Jos Verstappen
United Kingdom Footwork Hydraulics 38
14
0
Ret 12 United Kingdom Martin Brundle
Ireland Jordan Spun Off 36
12
0
Ret 15 Germany Heinz-Harald Frentzen
Switzerland Sauber Brakes 32
10
0
Ret 21 Italy Giancarlo Fisichella
Italy Minardi Engine 30
19
0
Ret 14 United Kingdom Johnny Herbert
Switzerland Sauber Electrical 25
15
0
Ret 19 Finland Mika Salo
United Kingdom Tyrrell Engine 23
8
0
DNQ 23 Italy Andrea Montermini
Italy Forti 107% rule 0
22
0

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.