1990-1999On this day

Doppietta Ferrari, con la vittoria di Michele Alboreto nel GP del Canada 1985

Il 16 giugno 1985, la Formula 1 si sposta a Montréal per in quinto appuntamento del gran premio del Canada. In qualifica a dominare la scena furono le Lotus, di Elio De Angelis che riesce a conquistare la pole davanti al compagno di squadra Ayrton Senna. Seconda fila per le Ferrari di Michele Alboreto e dello svedese Stefan Johansson.

Alla partenza le due Lotus sembrano poter fare la lepre ma presto l’affidabilità ferma Senna, costretto ai box da un problema al motore turbo della sua vettura. Il brasiliano riesce a ripartire ma ormai il distacco dai piloti di testa è impossibile da recuperare. De Angelis, invece continua indisturbato, mentre la Ferrari numero 27 di Alboreto non perde terreno, rimanendo a distanza di scarichi della Lotus. Ben presto il pilota milanese si avvicina a quello romano e lo supera all’esterno con una bella manovra.

gp canada 1985 partenza
La vittoria di Alboreto non è più in discussione mentre dietro Johnasson inizia a pressare la Lotus dell’italiano. Poi nelle battute finali della gara, approfittando di un calo di prestazioni di De Angelis, la Ferrari del pilota svedese supera la vettura nero-oro passando in seconda posizione e riuscendo quasi ad arrivare in scia al compagno di squadra.

Le due rosso 156-85 fanno dunque doppietta, con Michele che balza al comando della classifica di campionato e conquista la sua seconda vittoria con la Ferrari.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 27 Italy Michele Alboreto
Italy Ferrari 01:46:01.813 70
3
9
2 28 Sweden Stefan Johansson
Italy Ferrari 01:46:03.770 70
4
6
3 2 France Alain Prost
United Kingdom McLaren 01:46:06.154 70
5
4
4 6 Finland Keke Rosberg
United Kingdom Williams 01:46:29.634 70
8
3
5 11 Italy Elio de Angelis
United Kingdom Lotus 01:46:45.162 70
1
2
6 5 United Kingdom Nigel Mansell
United Kingdom Williams 01:47:19.691 70
16
1
7 15 France Patrick Tambay
France Renault +1 lap 69
10
0
8 26 France Jacques Laffite
France Ligier +1 lap 69
19
0
9 18 Belgium Thierry Boutsen
United Kingdom Arrows +2 laps 68
7
0
10 22 Italy Riccardo Patrese
Italy Alfa Romeo +2 laps 68
13
0
11 4 Germany Stefan Bellof
United Kingdom Tyrrell +2 laps 68
23
0
12 3 United Kingdom Martin Brundle
United Kingdom Tyrrell +2 laps 68
24
0
13 17 Austria Gerhard Berger
United Kingdom Arrows +3 laps 67
12
0
14 25 Italy Andrea de Cesaris
France Ligier +3 laps 67
15
0
15 8 Switzerland Marc Surer
United Kingdom Brabham +3 laps 67
20
0
16 12 Brazil Ayrton Senna
United Kingdom Lotus +5 laps 65
2
0
17 23 United States Eddie Cheever
Italy Alfa Romeo +6 laps 64
11
0
RIT 29 Italy Pierluigi Martini
Italy Minardi Accident 57
25
0
RIT 1 Austria Niki Lauda
United Kingdom McLaren Engine 37
17
0
RIT 24 Italy Piercarlo Ghinzani
Italy Osella Engine 35
22
0
RIT 10 France Philippe Alliot
United Kingdom RAM Accident 28
21
0
RIT 16 United Kingdom Derek Warwick
France Renault Accident 25
6
0
RIT 9 Germany Manfred Winkelhock
United Kingdom RAM Accident 5
14
0
RIT 19 Italy Teo Fabi
United Kingdom Toleman Turbo 3
18
0
RIT 7 Brazil Nelson Piquet
United Kingdom Brabham Transmission 0
9
0
Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close