fbpx
2010-2019Formula 1On this day

GP USA 2014: Hamilton vince con un sorpasso mondiale

Lewis Hamilton con un bellissimo sorpasso su Nico Rosberg si porta a casa la vittoria numero 32 vincendo il GP degli Stati Uniti ed allungando a 24 punti sul suo compagno e diretto rivale nell’assegnazione del titolo mondiale di Formula 1 2014.

gp usa 2014
© Pirelli Press Area

Le qualifiche del GP USA 2014

Nico Rosberg mette in riga il compagno di squadra rifilando all’inglese ben 4 decimi e conquistando la nona pole position stagionale. A sorpresa Nico Rosberg dopo tre sessioni da secondo ha messo in piedi una qualifica perfetta mettendo insieme una serie di giri perfetti.

gp usa 2014 nico rosberg
© Pirelli Press Area

Seconda fila tutta Williams con la coppia Valtteri Bottas e Felipe Massa. La Williams si ritrova così a staccare la Ferrari nel campionato costruttori, se dovvesero arrivare dietro alla Mercedes. Daniel Ricciardo non molto contento per le prestazioni della sua Red Bull partirà quinto al fianco della Ferrari di Fernando Alonso che partirà come al solito in sesta posizione. La quarta fila è tutta McLaren con Jenson Button che però sarà retrocesso e Kevin Magnussen.

Chiudono la quinta fila Kimi Raikkonen con l’altra Ferrari e a grande sorpesa Adrian Sutil che ottiene il suo miglior risultato stagionale con la Sauber. Bravo anche Pastor Maldonado che partirà undicesimo con la su Lotus.

La griglia di partenza del GP degli USA 2014

Pos No Pilota Team Tempo Giri
1 6 Germany Nico Rosberg
Germany Mercedes 01:36.067 20
2 44 United Kingdom Lewis Hamilton
Germany Mercedes 01:36.443 16
3 77 Finland Valtteri Bottas
United Kingdom Williams 01:36.906 19
4 19 Brazil Felipe Massa
United Kingdom Williams 01:37.205 20
5 3 Australia Daniel Ricciardo
Austria Red Bull 01:37.244 17
6 14 Spain Fernando Alonso
Italy Ferrari 01:37.610 16
7 22 United Kingdom Jenson Button
United Kingdom McLaren 01:37.655 17
8 20 Denmark Kevin Magnussen
United Kingdom McLaren 01:37.706 16
9 7 Finland Kimi Raikkonen
Italy Ferrari 01:37.804 22
10 99 Germany Adrian Sutil
Switzerland Sauber 01:38.810 15
11 13 Venezuela Pastor Maldonado
United Kingdom Lotus 01:38.467 16
12 11 Mexico Sergio Pérez
United Kingdom Force India 01:38.554 16
13 27 Germany Nico Hulkenberg
United Kingdom Force India 01:38.598 16
14 26 Russian Federation Daniil Kvyat
Italy Toro Rosso 01:38.699 17
15 25 France Jean-Eric Vergne
Italy Toro Rosso 01:39.250 10
16 21 Mexico Esteban Gutiérrez
Switzerland Sauber 01:39.555 10
17 1 Germany Sebastian Vettel
Austria Red Bull 01:39.621 3
18 8 France Romain Grosjean
United Kingdom Lotus 01:39.679 8
gp usa 2014 nico rosberg e lewis hamilton
© Pirelli Press Area

La gara

Gara partita male per Hamilton, che si è subito accodato a Nico Rosberg, aspettando di cambiare le gomme soft. Al primo pit-stop Lewis Hamilton ha cominciato a guadagnare giro dopo giro, fino a portarsi in testa alla gara con un bellissimo sorpasso.
E’ stato il Gran Premio dei bei sorpassi con Daniel Ricciardo che nei primi giri supera Fernando Alonso con un doppio cambio di direzione. Il pilota australiano non si smentisce e riesce con talento e forza a conquistare il podio ai danni di Felipe Massa che perde il terzo posto per un problema al cambio gomme. Valtteri Bottas con l’altra Williams è quinto, gara strana per il finlandese che sfrutta a pieno il propulsore Mercedes, ma non brilla particolarmente.

Così come è partito, troviamo Fernando Alonso, autore anche di un bel duello con la McLaren di Jenson Button e la Red Bull di Sebastian Vettel che con una strana strategia arriva comunque settimo.
Ottavo posto per Kevin Magnussen che porta a casa gli unici punti per la McLaren. Il pilota danese tiene dietro Jean-Eric Vergne autore di un bellissimi sorpassi al limite. Il pilota francese con questa gara sta dimostrando il suo valore in Formula 1. Chiude a punti anche la Lotus di Pastor Maldonado che alza il morale nel team oro-nero.

gp usa 2014 podio
© Pirelli Press Area

Disastro per la Ferrari di Kimi Raikkonen che arriva tredicesimo, sorte simile alle due Force India. Sergio Perez finisce contro Kimi Raikkonen e mette fuori gioco Adrian Sutil, autore di una gara rispettosa fino a quel momento e Nico Hulkenberg ko per un problema tecnico.

GP USA 2014: l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Fast Lap Led Griglia Punti
1 44 United Kingdom Lewis Hamilton
Germany Mercedes 01:40:04.785 56
01:41.929
49
2
25
2 6 Germany Nico Rosberg
Germany Mercedes 00:00:04.314 56
01:41.932
48
1
18
3 3 Australia Daniel Ricciardo
Austria Red Bull 00:00:25.560 56
01:42.831
33
5
15
4 19 Brazil Felipe Massa
United Kingdom Williams 00:00:26.924 56
01:42.971
50
4
12
5 77 Finland Valtteri Bottas
United Kingdom Williams 00:00:30.992 56
01:42.505
55
3
10
6 14 Spain Fernando Alonso
Italy Ferrari 00:00:95.231 56
01:41.474
47
6
8
7 1 Germany Sebastian Vettel
Austria Red Bull 00:00:95.734 56
01:41.379
50
18
6
8 20 Denmark Kevin Magnussen
United Kingdom McLaren 00:01:00.682 56
01:44.287
29
7
4
9 25 France Jean-Eric Vergne
Italy Toro Rosso 00:01:03.863 56
01:44.180
17
14
2
10 13 Venezuela Pastor Maldonado
United Kingdom Lotus 00:01:07.870 56
01:43.808
38
10
1
11 8 France Romain Grosjean
United Kingdom Lotus 00:00:00.000 55
01:44.440
51
16
0
12 22 United Kingdom Jenson Button
United Kingdom McLaren 00:00:00.000 55
01:44.255
33
12
0
13 7 Finland Kimi Raikkonen
Italy Ferrari 00:00:00.000 55
01:42.888
54
8
0
14 21 Mexico Esteban Gutiérrez
Switzerland Sauber 00:00:00.000 55
01:43.006
47
15
0
15 26 Russian Federation Daniil Kvyat
Italy Toro Rosso 00:00:00.000 55
01:41.689
53
17
0
16 27 Germany Nico Hulkenberg
United Kingdom Force India 00:00:00.000 16
01:46.226
15
13
0
RIT 11 Mexico Sergio Pérez
United Kingdom Force India 00:00:00.000 1

0
11
0
RIT 99 Germany Adrian Sutil
Switzerland Sauber 00:00:00.000 0

0
9
0

FACT CHECKING
raisport.rai.it
Pubblicità

Silvano Lonardo

Mi occupo di Digital Strategist. Appassionato di Formula 1, ciclismo, pallamano e Lego. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio