Gunnar Nilsson vince la sua prima e unica gara al GP del Belgio 1977


Lotus Gunnar Nilsson gp Belgio 1977

Il 5 giugno 1977, Gunnar Nilsson, vinse sul circuito di Zolder il gran premio del Belgio, settima prova del mondiale di Formula 1.
Il pilota svedese della Lotus colse la sua prima e unica vittoria, su un asfalto umido e insidioso per la pioggia. Nilsson riuscì a trionfare davanti all’austriaco Niki Lauda con la Ferrari e al connazionale Ronnie Peterson con la Tyrrell.

Il giorno prima, il compagno di squadra Mario Andretti riuscì a conquistare la pole facendo meglio del pilota inglese della Brabham, John Watson, mentre Gunnar Nilsson occupava la terza piazzola al fianco di Jody Scheckter con la Wolf.

Alla partenza i due piloti che occupavano la prima fila, furono protagonisti di un clamoroso contatto che mischiò le carte in pista. Gara finita per entrambi e via libera a Jody Scheckter davanti al pilota svedese della Lotus.
Lotus Gunnar Nilsson gp Belgio 1977La pista cominciò ad asciugarsi a tratti, così tutti i piloti iniziarono ad occupare i box per sostituire gli pneumatici con quelli d’asciutto.

Lauda fu il primo a rientrare, poi imitato dagli altri. Fu qui che Nilsson, attardato per un prolungato pit-stop, rientrò in pista iniziando una rimonta resa ancora più spettacolare da vari scrosci di pioggia e vari ritiri. Al giro numero 49 Nilsson passò in testa, sfruttando anche un errore di Lauda in un tentativo di doppiaggio.
Gunnar Nilsson così riuscì a passare per primo sotto la bandiera a scacchi e facendo segnare anche il giro più veloce.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 6 Sweden Gunnar Nilsson
United Kingdom Lotus 01:55:05.710 70
3
9
2 11 Austria Niki Lauda
Italy Ferrari 01:55:19.900 70
11
6
3 3 Sweden Ronnie Peterson
United Kingdom Tyrrell 01:55:25.660 70
8
4
4 19 Italy Vittorio Brambilla
United Kingdom Surtees 01:55:30.690 70
12
3
5 17 Australia Alan Jones
United Kingdom Shadow 01:56:21.180 70
17
2
6 8 Germany Hans Joachim Stuck
United Kingdom Brabham +1 lap 69
18
1
7 1 United Kingdom James Hunt
United Kingdom McLaren +1 lap 69
9
0
8 4 France Patrick Depailler
United Kingdom Tyrrell +1 lap 69
5
0
9 25 Austria Harald Ertl
United Kingdom Hesketh +1 lap 69
25
0
10 27 Belgium Patrick Nève
United Kingdom March +2 laps 68
24
0
11 34 France Jean-Pierre Jarier
United States Penske +2 laps 68
26
0
12 18 Australia Larry Perkins
United Kingdom Surtees +3 laps 67
23
0
13 31 United Kingdom David Purley
United Kingdom LEC +3 laps 67
20
0
14 37 Italy Arturo Merzario
United Kingdom March +5 laps 65
14
0
NC 33 Netherlands Boy Hayje
United Kingdom March Not Classified 63
27
0
Ret 20 South Africa Jody Scheckter
United Kingdom Wolf Engine 62
4
0
Ret 2 Germany Jochen Mass
United Kingdom McLaren Accident 39
6
0
Ret 26 France Jacques Laffite
France Ligier Engine 32
10
0
Ret 22 Switzerland Clay Regazzoni
United Kingdom Ensign Engine 29
13
0
Ret 12 Argentina Carlos Reutemann
Italy Ferrari Accident 14
7
0
Ret 24 United Kingdom Rupert Keegan
United Kingdom Hesketh Accident 14
19
0
Ret 16 Italy Riccardo Patrese
United Kingdom Shadow Accident 12
15
0
Ret 10 South Africa Ian Scheckter
United Kingdom March Accident 8
21
0
Ret 28 Brazil Emerson Fittipaldi
Brazil Fittipaldi Electrical 2
16
0
Ret 5 United States Mario Andretti
United Kingdom Lotus Accident 0
1
0
Ret 7 United Kingdom John Watson
United Kingdom Brabham Accident 0
2
0
DNQ 36 Spain Emilio de Villota
United Kingdom McLaren No Time 0

0
DNQ 9 Brazil Alex Ribeiro
United Kingdom March No Time 0

0
DNQ 35 Sweden Conny Andersson
United Kingdom BRM No Time 0

0
DNQ 38 Belgium Bernard de Dryver
United Kingdom March No Time 0

0
DNQ 39 Mexico Hector Rebaque
United Kingdom Hesketh No Time 0

0

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.