1990-1999On this day

Irvine vince in Malesia il Gran Premio dei ricorsi

Il 17 ottobre 1999, Eddie Irvine si aggiudicò il primo Gran Premio della Malesia, nei pressi di Kuala Lumpur. Secondo e terzo posto per Michael Schumacher con l’altra Ferrari e Mika Hakkinen su McLaren; ma fu una gara che passò alla storia per il “giallo” del deflettore sulla F399, trovato irregolare  di 10 millimetri al termine della corsa.

michael schumacher e eddie irvine gp malesia 1999
© Ferrari

Il Gran Premio, vide in prima battuta la vittoria del pilota nordirlandese, seguito da Michael Schumacher, tornato dopo sei gare d’assenza per la frattura alla gamba riportata a Silverstone.
Ma terminato il GP le due Rosse furono squalificate, regalando il successo al finlandese che, grazie a quei dieci punti, andò a dormire da campione del mondo. La Ferrari fece ricorso alla FIA che ribaltò il risultato il venerdì successivo, ridando alla Ferrari la doppietta di Sepang e riaprendo così il mondiale costruttori e dando così una chance ad Irvine di giocarsi il tutto a Suzuka.

Anche se in qualifica Schumacher, conquistò la pole, mostrando la sua superiorità, in gara rallentò due volte per far passare il compagno di squadra.

michael schumacher e eddie irvine gp malesia 1999
© Ferrari

A punti terminarono anche Mika Hakkinen, seguito dalle due Stewart di Johnny Herbert e Rubens Barrichello. Un punticino anche per Heinz-Harald Frentzen con la Jordan.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 4 United Kingdom Eddie Irvine
Italy Ferrari 01:36:38.494 56
2
10
2 3 Germany Michael Schumacher
Italy Ferrari 01:36:39.534 56
1
6
3 1 Finland Mika Häkkinen
United Kingdom McLaren 01:36:48.237 56
4
4
4 17 United Kingdom Johnny Herbert
United Kingdom Stewart 01:36:56.032 56
5
3
5 16 Brazil Rubens Barrichello
United Kingdom Stewart 01:37:10.790 56
6
2
6 8 Germany Heinz-Harald Frentzen
Ireland Jordan 01:37:13.378 56
14
1
7 11 France Jean Alesi
Switzerland Sauber 01:37:32.902 56
15
0
8 10 Austria Alexander Wurz
Italy Benetton 01:37:39.428 56
7
0
9 21 Spain Marc Gené
Italy Minardi +1 lap 55
19
0
10 5 Italy Alessandro Zanardi
United Kingdom Williams +1 lap 55
16
0
11 9 Italy Giancarlo Fisichella
Italy Benetton +4 laps 52
11
0
RIT 22 Canada Jacques Villeneuve
United Kingdom BAR Hydraulics 48
10
0
RIT 12 Brazil Pedro Paulo Diniz
Switzerland Sauber Spun off 44
17
0
RIT 14 Spain Pedro de la Rosa
United Kingdom Arrows Engine 30
20
0
RIT 20 Italy Luca Badoer
Italy Minardi Spun off 15
21
0
RIT 2 United Kingdom David Coulthard
United Kingdom McLaren Fuel pressure 14
3
0
RIT 6 Germany Ralf Schumacher
United Kingdom Williams Spun off 7
8
0
RIT 15 Japan Toranosuke Takagi
United Kingdom Arrows Transmission 7
22
0
RIT 23 Brazil Ricardo Zonta
United Kingdom BAR Engine 6
13
0
RIT 18 France Olivier Panis
France Prost Engine 5
12
0
RIT 7 United Kingdom Damon Hill
Ireland Jordan Collision 0
9
0
DNS 19 Italy Jarno Trulli
France Prost Engine 0
18
0

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close