Jean Alesi vince in Canada 1995 una gara dal sapore magico


gp canada F1 1995 Jean Alesi e Michael Schumacher

L’11 giugno 1995, Jean Alesi vinse una gara dal sapore magico per tutti i fans: il francese, seppe approfittare di un problema al cambio che pose fine, di fatto, alle ambizioni di Michael Schumacher, costretto a un lungo pit-stop che obbligò i tecnici della Benetton alla sostituzione del volante e alla riprogrammazione del computer di bordo.

gp canada F1 1995 Partenza

Alesi, fino a quel momento in scia al campione del mondo 1994, prese la testa della corsa e andò a vincere il suo unico GP in carriera: fu una vittoria storica, che segnò il ritorno al successo del mitico numero 27 di Gilles Villeneuve e l’ultimo trionfo di una monoposto dotata di motore V12, la Ferrari 412 T2.

Durante il giro di rientro, però, la Rossa del pilota transalpino rimase senza benzina, e questo portò a un deja vu di quanto era accaduto ad Ayrton Senna nel GP di Gran Bretagna 1991, quando la sua McLaren lo lasciò a piedi all’ultimo giro e fu riportato ai box dalla Williams di Nigel Mansell.

Allo stesso modo fu Michael Schumacher a dare uno strappo ad Alesi verso la piazza d’onore di un podio completato dalle Jordan di Rubens Barrichello ed Eddie Irvine.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 27 France Jean Alesi
Italy Ferrari 01:44:54.171 68
5
10
2 14 Brazil Rubens Barrichello
Ireland Jordan 01:45:25.858 68
9
6
3 15 United Kingdom Eddie Irvine
Ireland Jordan 01:45:27.441 68
8
4
4 26 France Olivier Panis
France Ligier 01:45:30.677 68
11
3
5 1 Germany Michael Schumacher
Italy Benetton 01:45:31.231 68
1
2
6 9 Italy Gianni Morbidelli
United Kingdom Footwork +1 lap 67
13
1
7 4 Finland Mika Salo
United Kingdom Tyrrell +1 lap 67
15
0
8 24 Italy Luca Badoer
Italy Minardi +1 lap 67
19
0
9 10 Japan Taki Inoue
United Kingdom Footwork +2 laps 66
22
0
10 25 United Kingdom Martin Brundle
France Ligier Collision 61
14
0
11 28 Austria Gerhard Berger
Italy Ferrari Collision 61
4
0
Ret 23 Italy Pierluigi Martini
Italy Minardi Throttle 60
17
0
Ret 22 Brazil Roberto Moreno
Italy Forti Fuel system 54
23
0
Ret 5 United Kingdom Damon Hill
United Kingdom Williams Gearbox 50
2
0
Ret 7 United Kingdom Mark Blundell
United Kingdom McLaren Engine 47
10
0
Ret 3 Japan Ukyo Katayama
United Kingdom Tyrrell Engine 42
16
0
Ret 16 France Bertrand Gachot
United Kingdom Pacific Battery 36
20
0
Ret 30 Germany Heinz-Harald Frentzen
Switzerland Sauber Engine 26
12
0
Ret 21 Brazil Pedro Paulo Diniz
Italy Forti Gearbox 26
24
0
Ret 29 France Jean-Christophe Boullion
Switzerland Sauber Spun Off 19
18
0
Ret 17 Italy Andrea Montermini
United Kingdom Pacific Gearbox 5
21
0
Ret 6 United Kingdom David Coulthard
United Kingdom Williams Spun Off 1
3
0
Ret 2 United Kingdom Johnny Herbert
Italy Benetton Collision 0
6
0
Ret 8 Finland Mika Häkkinen
United Kingdom McLaren Collision 0
7
0

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.

Nessun commento

Lasciami un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.