fbpx
1980-1989BiografieFormula 1WEC

Kazuki Nakajima: dalla F1 al WEC

Kazuki Nakajima è nato il 11 gennaio 1985 a Okazaki, in Giappone. Iniziò la sua carriera nel motorsport nel karting, vincendo il campionato giapponese nel 2001 e nel 2002.

Nel 2003, Nakajima passò alle corse di Formula Renault e vinse il campionato europeo nel 2005. Nel 2006, Nakajima fu scelto dalla Toyota per entrare nel loro programma di sviluppo piloti e cominciò a competere nella GP2. Nel 2007, Nakajima ha vinto il titolo GP2 e ha debuttato in Formula 1 con la Toyota alla fine della stagione.

Nakajima ha corso in Formula 1 per tre stagioni, dal 2007 al 2009, per la Toyota. Non ha ottenuto alcun podio, ma ha ottenuto punti in diverse gare. Dopo che la Toyota ha deciso di ritirarsi dalla Formula 1, Nakajima si è unito alla Williams per la stagione 2010. Con la Williams, Nakajima ha ottenuto il suo primo podio nel Gran Premio di Cina 2008, terminando al terzo posto.

Nakajima ha continuato a correre con la Williams fino alla fine della stagione 2012, ma senza ottenere ulteriori risultati di rilievo. Dopo aver lasciato la Formula 1, Nakajima ha continuato a competere in varie categorie, come la Super Formula giapponese e la 24 Ore di Le Mans, vincendo il campionato di Super Formula nel 2014 e la 24 Ore di Le Mans nel 2018.

Kazuki Nakajima (L3) e James Rossiter festeggiano sul podio dopo la vittoria negli Autobacs Super GT Round7 a Chang International Circuit, il 05,2014 a, Thailandia
© Depositphotos

Attualmente è un pilota di Toyota Gazoo Racing in WEC e gare di durata.

Pubblicità

Silvano Lonardo

Mi occupo di Digital Strategist. Appassionato di Formula 1, ciclismo, pallamano e Lego. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio