fbpx
1930-1939BiografieOn this day

Keith Greene: da pilota a team manager

Keith Greene è nato il 5 gennaio 1938 a Leytonstone, in Inghilterra. Fin da piccolo ha mostrato una grande passione per le auto da corsa, e ha iniziato a gareggiare nei kart all’età di 12 anni.

Dopo aver ottenuto numerosi successi nei kart, nel 1956 Greene è passato alle auto sportive. Ha gareggiato con una Cooper T39 in 11 gare nazionali, ottenendo due vittorie e altri tre podi.

Nel 1959, Greene ha fatto il suo debutto in Formula 1 con la Gilby Engineering, una scuderia fondata da suo padre, Syd. Ha gareggiato in sei Gran Premi, ma non ha mai ottenuto punti.

La sua carriera in Formula 1 è stata un po’ deludente, ma Greene ha avuto molto successo in Formula 5000. Ha vinto il campionato nel 1964 e nel 1966, e ha ottenuto numerosi podi.

Dopo il ritiro dalle corse, Greene è diventato un team manager di successo. Ha gestito la Hexagon of Highgate di Londra fino alla metà degli anni ’70, e ha anche diretto la squadra corse di Le Mans di Alain de Cadenet.

Keith Greene è morto per arresto cardiaco l’8 marzo 2021 all’età di 83 anni. È stato un pilota di talento e un manager di successo, e la sua influenza sull’automobilismo è ancora sentita oggi.

Pubblicità

Silvano Lonardo

Mi occupo di Digital Strategist. Appassionato di Formula 1, ciclismo, pallamano e Lego. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio