fbpx
2000-2009BiografieFormula 1

Logan Sargeant: un pilota americano riaccende la Formula 1

Logan Sargeant è nato a Fort Lauderdale, in Florida, il 31 dicembre 2000. Ha iniziato la sua carriera nel karting nel 2008, e ha mostrato subito un talento naturale per le corse. Ha vinto numerosi titoli kartistici, tra cui il CIK-FIA World KFJ Championship nel 2015, diventando il primo americano a vincere un campionato del mondo FIA di karting dal 1978.

Nel 2017, Sargeant ha fatto il suo debutto nelle monoposto, gareggiando nella Formula 4 USA. Ha vinto il campionato nel 2018, e ha poi continuato a competere nella Formula Renault Eurocup e nella Formula 3.

Nel 2022, Sargeant ha gareggiato nella Formula 2 con il team Carlin Motorsport. Ha concluso la stagione al quarto posto in classifica generale, con due vittorie e quattro podi.

Logan Sargeant formula 2 2022
© Carlin Motorsport

Questo risultato gli ha permesso di attirare l’attenzione della Williams, che lo ha annunciato come pilota di riserva per la stagione 2023. Ha fatto il suo debutto in Formula 1 nelle prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti d’America e del Gran Premio di Città del Messico, ottenendo prestazioni convincenti.

Il 2 agosto 2023, Sargeant è stato annunciato come pilota titolare della Williams per la stagione 2024. Ha fatto il suo debutto in gara nel Gran Premio del Bahrain, terminando la gara al 21º posto.

Sargeant è il primo americano a competere in Formula 1 dal 2015, quando l’ultimo fu Alexander Rossi. È considerato uno dei piloti più promettenti della sua generazione, e ha il potenziale per diventare un grande protagonista della Formula 1.

Logan Sargeant 2023 williams f1
© Williams F1 Team

Caratteristiche di guida

Sargeant è un pilota versatile, che si adatta bene a diversi tipi di vetture. È dotato di una buona velocità pura, e ha un’abilità naturale nel sorpassare. È anche un pilota molto determinato e competitivo.

In particolare, Sargeant è noto per la sua capacità di recuperare posizioni in gara. Nel Gran Premio del Bahrain, per esempio, è partito dal 20º posto ed è riuscito a terminare la gara al 16º posto, ottenendo il suo miglior risultato in carriera.

L’americano punta in alto

L’obiettivo di Sargeant è quello di vincere un campionato del mondo di Formula 1. È consapevole che sarà una sfida difficile, ma è determinato a raggiungere il suo obiettivo.

Per farlo, Sargeant dovrà continuare a migliorare il suo ritmo di gara e la sua capacità di qualificarsi nelle posizioni di testa. Dovrà anche imparare a gestire la pressione delle gare di Formula 1, che sono molto più impegnative rispetto alle gare di Formula 2.

Cosa prevede il futuro

Sargeant ha un futuro molto promettente davanti a sé. È un pilota di talento, che ha il potenziale per diventare un grande protagonista della Formula 1. Se continuerà a migliorare, potrebbe presto lottare per le posizioni di vertice.

Logan Sargeant sul web

X Instagram

Attività agonistiche

2017: Formula 4 – Carlin Motorsport – 3° – 356 punti
2019: Formula 3 – Carlin Buzz Racing – 5° – 19 punti
2020: Formula 3 – Prema Racing – 3° – 160 punti
2021: Formula 3 – Charouz Racing – 7° – 102 punti
2022: Formula 2 – Carlin Motorsport – 4° – 148 punti
2023: Formula 1 – Williams F1 – 21° – 1 punto

Pubblicità

Silvano Lonardo

Mi occupo di Digital Strategist. Appassionato di Formula 1, ciclismo, pallamano e Lego. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio