1980-19892010-2019BiografieOn this day

L’ultimo saluto a Maria de Villota

L’11 ottobre 2013, ci lasciava Maria de Villota. La morte improvvisa per un problema cardiaco, in un hotel di Valencia, ha lasciato un vuoto nel mondo della Formula 1.

La tester ha risentito dei forti traumi e ferite riportate nell’incidente con la Marussia durante un test aerodinamico che si era svolto al Duxford Aerodrom nel luglio del 2012, quando urtò una sponda del bilico della squadra mentre tornava ai box.

La pilota spagnola era nata a Madrid il 13 gennaio 1980, figlia dell’ex pilota di F1 Emilio de Villota e sorella di Emilio de Villota Jr.
Nel marzo 2012 era riuscita a diventare collaudatrice del team Marussia di Formula 1.

Durante una sua intervista, rilasciata alla rivista Dpa nel luglio del 2012 disse: “Credo nel destino. Non so se è perché ho bisogno di crederci però sono convinta che tutto questo è accaduto per un motivo ben preciso, sinceramente sono convinta di fare di più per gli altri oggi rispetto al passato

maria de villota
© Getty Images

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close