fbpx
1940-194924 Ore di Daytona24 ore di Le MansBiografieFormula 1On this day

Michel Leclère: una carriera all’insegna della velocità

Nato a Mantes-la-Jolie il 18 marzo 1946, Michel Leclère si è subito affermato come un talento naturale nel mondo delle corse automobilistiche. Il suo debutto avvenne nel 1968 al volante di una Renault 8 Gordini, ottenendo un secondo posto l’anno successivo. Nel 1970 passò alla Formula Francia (oggi Formula Renault) su una Alpine Renault, laureandosi campione di Francia nel 1971.

Confermando il suo talento, Leclère conquistò il titolo di campione francese di Formula 3 al debutto nel 1972, sempre su una Alpine Renault Elf. Dal 1974 al 1977 gareggiò nel campionato di Formula 2, sfiorando il titolo di campione europeo nel 1975 con la March BMW.

Michel Leclère GP USA 1975
© John Singer

Nel 1975 arrivò il debutto in Formula 1 con la Tyrrell nel Gran Premio degli Stati Uniti, purtroppo con un ritiro. L’anno successivo venne ingaggiato dal team di Frank Williams e Walter Wolf, ottenendo come miglior risultato un decimo posto nel Gran Premio di Spagna prima di essere sostituito da Arturo Merzario.

La carriera di Leclère fu segnata da un grave incidente nel 1977 durante una gara di Formula 2. L’incidente, oltre a danneggiare la sua vettura, influenzò negativamente il suo morale e lo spinse verso il ritiro dalle corse.

Nonostante questo, Leclère ottenne ancora una vittoria nel Gran Premio di Formula 2 di Salisburgo nel 1977. Successivamente, partecipò come riserva alla 24 ore di Le Mans con la Ferrari e alla 12 ore di Daytona, senza però ottenere risultati di rilievo.

Nel 1979, dopo aver tentato invano di sostituire Patrick Depailler alla Ligier, Leclère decise di ritirarsi definitivamente dalle competizioni. La sua carriera è stata ricca di successi e sfide, dimostrando la sua tenacia e il suo talento al volante. Occasionalmente, ha continuato a gareggiare con l’ “Historic e Classic Team Renault”, rivivendo le emozioni del suo passato da pilota.

PHOTO CREDITS
f1forgottendrivers.com
Pubblicità

Silvano Lonardo

Mi occupo di Digital Strategist. Appassionato di Formula 1, ciclismo, pallamano e Lego. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio