Nel 2007 arriva una bella doppietta Ferrari sul circuito di Magny-Cours


gp francia 2007 kimi raikkonen ferrari
Ferrari

L’1 luglio 2007, la coppia della Ferrari, composta da Kimi Raikkonen e Felipe Massa, ottenne una netta vittoria al termine del gran premio di Francia, ottava prova del mondiale di Formula 1. La doppietta ottenuta sul circuito di Magny-Cours riportò entrambi i piloti della Rossa, in lizza per il titolo iridato. Sul podio anche Lewis Hamilton cona la McLaren.

La vittoria del pilota finlandese è dipesa anche dalla sua bella partenza, che lo ha portato subito al secondo posto, dopo aver superato l’inglese della McLaren.

Al termine del primo giro Felipe Massa riuscì a mantenere la testa della gara davanti al compagno di squadra Raikkonen seguito da Hamilton, terzo, Robert Kubica, su BMW Sauber, Giancarlo Fisichella, su

gp francia 2007 kimi raikkonen ferrari pit stop
Ferrari

Renault, e l’altra BMW Sauber di Nick Heidfeld. Al primo pit-stop, il brasiliano della Ferrari riuscì a mantenere la posizione, cosa diversa durante il secondo stint, con Massa che faticò a superare un gruppetto di centro classifica diminuendo così il suo vantaggio su Raikkonen. Arrivati alla seconda sosta, Raikkonen rientrò ai box due giri dopo il compagno di squadra, tornando così in pista in prima posizione, con 1.8 secondi di margine su Massa. Con la vittoria del finlandese e il secondo posto di Felipe Massa, la Ferrari ottenne la prima doppietta dal gran premio di Germania 2006.

Kubica chiuse in quarta posizione, davanti al compagno di squadra Heidfeld, con quest’ultimo davanti a Fisichella, sesto. Alonso passava sotto la bandiera a scacchi in settima posizione, mentre la strategia a sosta unica di Button fruttava all’inglese l’ottavo posto finale e un punto.

Kimi Raikkonen
Finalmente! Tutto ha filato per il verso giusto nella mia gara. E’ stato fondamentale riuscire a superare Hamilton in partenza e poi ho sempre cercato di rimanere vicino a Felipe. Sapevo di avere qualche giro in più a disposizione ma, in occasione del primo pit-stop, ho avuto un po’ di traffico e non sono riuscito a passare al comando. Invece, alla seconda sosta, la situazione si è rovesciata e sono andato in testa. Sin dall’inizio del fine settimana siamo andati forte e questo successo è la ricompensa per il duro lavoro svolto in queste settimane. Ora dobbiamo continuare a migliorare la vettura perché c’è ancora margine per poterlo fare, sin dalla prossima gara che dovremo affrontare con lo stesso approccio che abbiamo avuto qui a Magny-Cours.

Felipe Massa
Prima di tutto voglio dire che sono contento per la squadra, che aveva bisogno di un simile risultato dopo un periodo difficile. E’ chiaro che avrei voluto vincere ma il traffico mi ha ostacolato nella fase decisiva della corsa, quando sapevo che dovevo accumulare un certo margine su Kimi per restargli davanti in occasione del pit-stop. Con le macchine di oggi si comincia a sentire il disturbo delle vetture che ti precedono già ad una certa distanza ed è quindi difficile anche superare vetture più lente se non ti danno strada. La mia macchina era praticamente perfetta e quando avevo la pista libera riuscivo ad essere il più veloce. In ogni caso, abbiamo guadagnato terreno in entrambi i campionati e dobbiamo proseguire su questa strada, già a partire da Silverstone.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 6 Finland Kimi Raikkonen
Italy Ferrari 01:30:54.200 70
3
10
2 5 Brazil Felipe Massa
Italy Ferrari 01:30:56.614 70
1
8
3 2 United Kingdom Lewis Hamilton
United Kingdom McLaren 01:31:26.353 70
2
6
4 10 Poland Robert Kubica
Switzerland BMW Sauber 01:31:35.927 70
4
5
5 9 Germany Nick Heidfeld
Switzerland BMW Sauber 01:31:43.001 70
7
4
6 3 Italy Giancarlo Fisichella
France Renault 01:31:46.140 70
5
3
7 1 Spain Fernando Alonso
United Kingdom McLaren 01:31:50.716 70
10
2
8 7 United Kingdom Jenson Button
Japan Honda 01:31:53.085 70
12
1
9 16 Germany Nico Rosberg
United Kingdom Williams 01:32:02.705 70
9
0
10 11 Germany Ralf Schumacher
Japan Toyota +1 lap 69
11
0
11 8 Brazil Rubens Barrichello
Japan Honda +1 lap 69
13
0
12 15 Australia Mark Webber
Austria Red Bull +1 lap 69
14
0
13 14 United Kingdom David Coulthard
Austria Red Bull +1 lap 69
16
0
14 17 Austria Alexander Wurz
United Kingdom Williams +1 lap 69
18
0
15 4 Finland Heikki Kovalainen
France Renault +1 lap 69
6
0
16 22 Japan Takuma Sato
Japan Super Aguri +2 laps 68
22
0
17 20 Germany Adrian Sutil
Netherlands Spyker +2 laps 68
21
0
Ret 19 United States Scott Speed
Italy Toro Rosso Gearbox 55
15
0
Ret 21 Netherlands Christijan Albers
Netherlands Spyker Refuelling 28
20
0
Ret 23 United Kingdom Anthony Davidson
Japan Super Aguri Collision 1
19
0
Ret 12 Italy Jarno Trulli
Japan Toyota Collision 1
8
0
Ret 18 Italy Vitantonio Liuzzi
Italy Toro Rosso Collision 0
17
0

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.

Nessun commento

Lasciami un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.