Phil Hill e l’ultima vittoria con una Ferrari a motore anteriore


Phil Hill Gp Italia 1960

Il 4 settembre 1960 si corse il nono Gran Premio della stagione di Formula 1. Il tracciato di Monza ospitò una gara surreale, vista la mancanza delle monoposto britanniche, che boicottarono la gara, perchè ritenevano pericolosa la curva ad alta velocità. Decisione semplice, visto che Jack Brabham e la Cooper erano già automaticamente campione del Mondo.

Ferrari Trips Maglioli e Hill Gp Italia 1960
Ferrari Trips Maglioli e Hill Gp Italia 1960 by
F1-history

La Enzo Ferrari, vide la possibilità di portarsi a casa l’unica vittoria stagionale, così portò in pista ben 4 monoposto. Grazie a questo, Phil Hill si aggiudicò la corsa davanti al connazionale Richie Ginther, al belga Willy Mairesse. Vedere tre Ferrari salire sul podio a Monza fu uno spettacolo non da poco.

Dal punto di vista tecnico questo fu l’ultima monoposto, costruita a Maranello con il motore in posizione anteriore.

I buoi vanno davanti, tirano il carro e non lo spingono” – disse Enzo Ferrari, dopo che si dovette arrendere alla superiorità delle nuove vetture dotate di propulsore montato alle spalle del pilota.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 20 United States Phil Hill
Italy Ferrari 02:21:09.200 50
1
8
2 18 United States Richie Ginther
Italy Ferrari 02:23:36.800 50
2
6
3 16 Belgium Willy Mairesse
Italy Ferrari +1 lap 49
3
4
4 2 Italy Giulio Cabianca
United Kingdom Cooper-Castellotti +2 laps 48
4
3
5 22 Germany Wolfgang von Trips
Italy Ferrari +2 laps 48
6
2
6 26 Germany Hans Herrmann
Germany Porsche +3 laps 47
10
1
7 24 Germany Edgar Barth
Germany Porsche +3 laps 47
12
0
8 12 Italy Piero Drogo
United Kingdom Cooper-Climax +5 laps 45
15
0
9 10 Germany Wolfgang Seidel
United Kingdom Cooper-Climax +6 laps 44
13
0
10 28 United States Fred Gamble
Germany Behra-Porsche +9 laps 41
14
0
RIT 6 United Kingdom Brian Naylor
United Kingdom JBW Gearbox 41
7
0
RIT 34 Italy Alfonso Thiele
United Kingdom Cooper-Climax Gearbox 32
9
0
RIT 4 Italy Gino Munaron
United Kingdom Cooper-Climax Engine 27
8
0
RIT 36 Italy Giorgio Scarlatti
United Kingdom Cooper-Climax Engine 26
5
0
RIT 30 United Kingdom Vic Wilson
United Kingdom Cooper-Climax Engine 23
16
0
RIT 8 United Kingdom Arthur Owen
United Kingdom Cooper-Climax Accident 0
11
0
DNS 14 United Kingdom Horace Gould
Italy Maserati Fuel system 0

0

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.

Nessun commento

Lasciami un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.