fbpx
2010-2019Formula 1On this day

Test di Valentino Rossi a Barcellona con la F2008

Il 20 gennaio 2010, Valentino Rossi tornò in pista sul Circuit de Catalunya per il suo sesto e ultimo test con la Ferrari di Formula 1. Dopo aver già testato la vettura a Fiorano, Valencia e il Mugello, il nove volte campione del mondo di motociclismo si cimentò sulla pista spagnola alla guida di una F2008.

Nella due giorni di test, Rossi ha percorso oltre seicento chilometri, di cui una parte sul bagnato. Il miglior tempo, di tutto rispetto, è stato di 1.21.900, registrato proprio in chiusura.

Questa prestazione ha confermato le grandi doti di Rossi al volante di una vettura di Formula 1. Il Dottore ha dimostrato di essere in grado di adattarsi rapidamente a un mezzo completamente diverso da quello a cui è abituato, e di essere in grado di raggiungere tempi competitivi.

I test con la Ferrari hanno rappresentato un’esperienza importante per Rossi, che ha potuto sperimentare il mondo della Formula 1 da vicino. L’esperienza ha lasciato il pilota italiano con la voglia di provare a correre in Formula 1, ma alla fine ha deciso di rimanere nel mondo del motociclismo, dove ha continuato a vincere e a stupire il mondo.

Le parole di Valentino Rossi

Ci siamo tenuti gli ultimi tre quarti d’ora per provare un ‘time attack’ con poca benzina e gomme nuove. Avrei firmato con il sangue per fare un tempo del genere. Ringrazio la Ferrari, ma soprattutto Domenicali e Montezemolo che mi hanno fatto questo regalo“.

Le parole di Luca Baldisserri

Abbiamo provato diversi assetti e dimostrato un grande margine di miglioramento.Questo significa che il pilota apprende in tempi rapidi e che ha potenziale in crescita“.

Pubblicità

Silvano Lonardo

Mi occupo di Digital Strategist. Appassionato di Formula 1, ciclismo, pallamano e Lego. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio