Tony Brooks vinse in Francia nel 1959 su un tracciato sciolto dal caldo


gp francia 1959 Tony Brooks
F1-history

Il 5 luglio 1959, si corse a Reims il gran premio di Francia, quarta gara del campionato di Formula 1.

Le Ferrari iscrisse alla gara cinque vetture. Oltre a quelle per i piloti ufficiali, Tony Brooks, Phil Hill e Jean Behra, vennero portate altre due 246 F1 per il belga Olivier Gendebien e l’americano Dan Gurney. Ma anche le Cooper T51 non erano da meno con diverse monoposto capitanate da Jack Brabham, Bruce McLaren, Maurice Trintignant (RRC Walker Racing Team),

In qualifica la pole position andò all’inglese Brooks che staccò di tre decimi la Cooper di Jack Brabham e di quattro l’altra Ferrari di Phil Hill.

gp francia 1959 partenza
F1-history

Alla partenza Tony Brooks rimase in testa alla gara seguito da un arrembante Stirling Moss, partito quarto con la sua BRM poi squalificato al giro 42. Alla fine la gara fu vinta da Brooks che conquistò il quinto successo di carriera, il primo con la Ferrari, davanti a Hill e alla Cooper T51 di Jack Brabham.
Ma ciò che accadde è veramente curioso: alla fine della competizione si scoprì che molti piloti erano feriti al volto e sul petto dopo che delle pietre del tracciato si erano staccate per l’eccessivo caldo.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 24 United Kingdom Tony Brooks
Italy Ferrari 02:01:26.500 50
1
8
2 26 United States Phil Hill
Italy Ferrari 02:01:54.000 50
3
6
3 8 Australia Jack Brabham
United Kingdom Cooper-Climax 02:03:04.200 50
2
4
4 22 Belgium Olivier Gendebien
Italy Ferrari 02:03:14.000 50
11
3
5 12 New Zealand Bruce McLaren
United Kingdom Cooper-Climax 02:03:14.200 50
10
2
6 44 United Kingdom Ron Flockhart
United Kingdom BRM 02:03:32.200 50
13
0
7 6 United States Harry Schell
United Kingdom BRM +3 laps 47
9
0
8 40 Italy Giorgio Scarlatti
Italy Maserati +9 laps 41
21
0
9 42 Netherlands Carel Godin de Beaufort
Italy Maserati +10 laps 40
20
0
10 38 Brazil Fritz d'Orey
Italy Maserati +10 laps 40
18
0
11 14 France Maurice Trintignant
United Kingdom Cooper-Climax +14 laps 36
8
0
DSQ 2 United Kingdom Stirling Moss
United Kingdom BRM Disqualified 42
4
1
RIT 30 France Jean Behra
Italy Ferrari Engine 31
5
0
RIT 16 United Kingdom Roy Salvadori
United Kingdom Cooper-Climax Engine 20
16
0
RIT 28 United States Dan Gurney
Italy Ferrari Radiator 19
12
0
RIT 34 United Kingdom Innes Ireland
United Kingdom Lotus Wheel 14
15
0
RIT 18 United Kingdom Ian Burgess
United Kingdom Cooper-Climax Engine 13
19
0
RIT 10 United States Masten Gregory
United Kingdom Cooper-Climax Physical 8
7
0
RIT 32 United Kingdom Graham Hill
United Kingdom Lotus Radiator 7
14
0
RIT 20 United Kingdom Colin Davis
United Kingdom Cooper-Climax Oil Leak 7
17
0
RIT 4 Sweden Jo Bonnier
United Kingdom BRM Engine 6
6
0
DNS 36 Uruguay Azdrubal Fontes
Italy Maserati No Time 0

0

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.

Nessun commento

Lasciami un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.