1980-1989Formula 1On this day

Vittoria di Michele Alboreto al Gran Premio del Belgio 1984

Il 29 aprile 1984, Michele Alboreto vince il Gran Premio del Belgio sul circuito di Zolder, l’ultimo italiano a vincere una gara di Formula 1 al volante di una Ferrari fu Ludovico Scarfiotti nel 1966 sul circuito brianzolo di Monza.
Il pilota italiano conquistò la sua terza vittoria in carriera precedendo il britannico Derek Warwick con la Renault e il compagno di squadra René Arnoux.
Nella giornata di sabato le due Ferrari riuscirono a conquistare tutta la prima fila con Alboreto che centrò la pole position davanti al pilota francese Arnoux e alla Williams di Keke Rosberg.
Quarta piazzola conquistata per la Renault di Derek Warwick.

partenza gp belgio 1994
© Ferrari

Al via Michele Alboreto partì benissimo mantenendo la testa della corsa, mentre Derek Warwick, partito quarto, riuscì a sopravanzare René Arnoux, autore di una brutta partenza e Keke Rosberg, rimasto praticamente bloccato in griglia. La partenza non fu semplice per i piloti sopratutto per Nelson Piquet che per evitare il contatto con la vettura quasi ferma di Rosberg fu costretto ad una piccola escursione fuori pista. Due italiani occupavano il quinto e sesto posto, rispettivamente con Elio De Angelis su Lotus e Riccardo Patrese con l’Alfa Romeo. Purtroppo per il pilota padovano la gara finì dopo circa 3 giri per un problema tecnico.

Michele Alboreto gp belgio 1994
© Ferrari

Nei giri che seguirono, Alboreto cominciò ad imporre un elevato ritmo alla gara: neppure la sosta ai box per il cambio gomme cambiò le posizioni in pista. L’unica vera battaglia fu tra Arnoux e Rosberg per il gradino più basso del podio, mentre Derek Warwick ormai era stabile in seconda posizione.

Il finlandese nel finale, riuscì a conquistare il terzo posto superando il francese della Ferrari, ma rimase senza benzina a un giro dal termine restituendo così la posizione e regalando il podio alla 126 C4.
Finalmente la per la scuderia arrivarono i primi punti stagionali dopo due gare senza successi.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 27 Italy Michele Alboreto
Italy Ferrari 01:36:32.048 70
1
9
2 16 United Kingdom Derek Warwick
France Renault 01:37:14.434 70
4
6
3 28 France René Arnoux
Italy Ferrari 01:37:41.851 70
2
4
4 6 Finland Keke Rosberg
United Kingdom Williams Out of Fuel 69
3
3
5 11 Italy Elio de Angelis
United Kingdom Lotus +1 lap 69
5
2
6 19 Brazil Ayrton Senna
United Kingdom Toleman +2 laps 68
19
1
7 15 France Patrick Tambay
France Renault +2 laps 68
12
0
8 17 Switzerland Marc Surer
United Kingdom Arrows +2 laps 68
24
0
9 1 Brazil Nelson Piquet
United Kingdom Brabham Engine 66
9
0
10 10 United Kingdom Jonathan Palmer
United Kingdom RAM +6 laps 64
26
0
DSQ 4 Germany Stefan Bellof
United Kingdom Tyrrell Disqualified 69
21
0
RIT 21 Italy Mauro Baldi
United Kingdom Spirit Suspension 53
25
0
DSQ 3 United Kingdom Martin Brundle
United Kingdom Tyrrell Disqualified 51
22
0
RIT 26 Italy Andrea de Cesaris
France Ligier accident 42
13
0
RIT 2 Italy Teo Fabi
United Kingdom Brabham Spun off 42
18
0
RIT 14 Germany Manfred Winkelhock
Germany ATS Exhaust 39
6
0
RIT 8 Austria Niki Lauda
United Kingdom McLaren Water Pump 35
14
0
RIT 23 United States Eddie Cheever
Italy Alfa Romeo Engine 28
11
0
RIT 5 France Jacques Laffite
United Kingdom Williams Electrical 15
15
0
RIT 25 France François Hesnault
France Ligier Radiator 15
23
0
RIT 18 Belgium Thierry Boutsen
United Kingdom Arrows Engine 15
17
0
RIT 24 Italy Piercarlo Ghinzani
Italy Osella Transmission 14
20
0
RIT 12 United Kingdom Nigel Mansell
United Kingdom Lotus Clutch 14
10
0
RIT 7 France Alain Prost
United Kingdom McLaren Distributor 5
8
0
RIT 22 Italy Riccardo Patrese
Italy Alfa Romeo Ignition 2
7
0
RIT 20 Venezuela Johnny Cecotto
United Kingdom Toleman Clutch 1
16
0
DNQ 9 France Philippe Alliot
United Kingdom RAM No Time 0

0

La Brumm ha creato una versione in scala 1/43 della vittoria. Per l’occasione è stato fatto un piccolo diorama.

 

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close